Nasce Ascotur, l’associazione dei commerciali del turismo

by Andrea Lovelock | 10 ottobre 2019 7:00

Ora anche i commerciali hanno la loro ‘community’: è la Ascotur, l’Associazione Commerciali del Turismo. Presentata a Rimini la ‘casa comune’ non vuole essere un sindacato ma, come precisa il suo presidente Cristiano Carrarese, «si prefigge di tutelare una figura che risulta sempre meno valorizzata e tutelata».

«I nostri primi associati – prosegue Carrarese – hanno un trascorso professionale di 20-30 anni e intendiamo coinvolgere altri colleghi con cene e incontri in varie parti d’Italia per spiegare la nostra associazione e le sue finalità».

Obiettivi ambiziosi ma necessari per dare dignità professionale: «Innanzitutto – spiega il presidente – si vuole creare un albo professionale per far sì che ci sia un riconoscimento istituzionalizzato e uscire da questo stato ibrido. Inoltre intendiamo aprire un dialogo costruttivo con le aziende per far capire al mondo del tour operating che avere a disposizione una risorsa commerciale qualificata è un valore aggiunto per il brand sul mercato. Nel corso delle nostre visite alle adv noi siamo spesso coinvolti in problematiche che vanno dal settore amministrativo al marketing, dalla pura vendita alle informazioni dettagliate sui prodotti. Un’attività, dunque, che richiede una preparazione e un’esperienza di alto profilo, a fronte della quale deve anche esserci un equo compenso minimo, al di sotto del quale non può essere contrattualizzato un professionista, che è poi un altro dei nostri obiettivi».

Non a caso nel programma futuro di Ascotur figurano corsi di formazione e aggiornamento professionale, nonché incontri ravvicinati sul territorio con le agenzie di viaggi, per far conoscere meglio l’attività dei promoter.

La prima collaborazione maturata proprio in questi giorni da Ascotur è l’intesa con Aiav che permetterà ai commerciali del turismo di avere a disposizione servizi legali e fiscali e alcune convenzioni indispensabili per svolgere l’attività sul territorio, come ad esempio noleggio auto o facility operative per ottimizzare i costi legati all’operatività.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/nasce-ascotur-lassociazione-dei-commerciali-del-turismo/