Msc, incontro con 200 adv a Zoomarine

12 aprile 07:00 2017 Stampa questo articolo

Msc Crociere ha incontrato 200 agenti di viaggi nel parco divertimenti Zoomarine di Roma, dove sono stati presentati da Leonardo Massa e Marco Ponticiello, rispettivamente country manager e area manager Centro Italia della compagnia, le numerose iniziative e novità messe in campo tra il 2017 e il 2019, in aggiunta al piano industriale da 9 miliardi di euro che si concluderà nel 2026.

«Abbiamo deciso di inserire nel nostro programma dedicato alle adv anche un appuntamento in questo parco spettacolare – ha sottolineato Massa – Siamo convinti che la rete agenziale in Italia continuerà a essere determinante nel processo di scelta della vacanza, quindi desideriamo ampliare gli incontri con gli agenti di viaggi andando ad aggiungere oltre agli incontri a bordo anche quelli a terra».

«Le agenzie di viaggi sono il canale più adatto a raccontare tutti i numerosi vantaggi del nostro prodotto – ha aggiunto Ponticiello – Soprattutto a chi non ha mai fatto una crociera. Per questa ragione Msc è alla continua ricerca di un’interazione sempre maggiore con loro».

L'Autore