M&Partners Insurance Broker lancia due nuove polizze per il travel

M&Partners Insurance Broker lancia due nuove polizze per il travel
04 Marzo 07:00 2020 Stampa questo articolo

M&Partners Insurance Broker lancia sul mercato del travel due nuove polizze, Schengen e HotelPlus. Dopo aver presentato alcuni mesi fa i cinque prodotti legati marchio Clikki, che commercializza polizze ricaribili, Generazione Z (fino ai 21 anni), Minimal, Simple, Star e Superstar (la polizza top che prevede l’annullamento anche in caso di fallimento del gestore dei servizi), consolida dunque la sua presenza nel mercato turistico con prodotti che sono frutto di una operazione necessaria.

Lo spiega Massimiliano Masaracchia, partner di M&Partners Insurance Broker: «Volevamo completare al meglio la gamma di prodotti assicurativi a disposizione di chi viaggia in qualsiasi modalità. Da qui l’offerta della polizza Schengen, che abbiamo sostanzialmente allestito in linea con quella già adottata dalle altre compagnie, rivolta principalmente agli stranieri che vengono in Italia, sia per leisure che per lavoro e che necessitano, oltre al permesso di soggiorno o al visto, di aver garantita un’adeguata assistenza medica».

«La seconda novità, la HotelPlus, copre l’eventuale mancata fruizione del soggiorno prenotato nella struttura ricettiva. In questo caso si tratta di una polizza annullamento all-risk, che vuole tutelare il cliente in caso di mancata partenza e gli garantisce il rimborso della quota di soggiorno pagata. È bene chiarire – aggiunge Masaracchia – che entrambe le polizze, come le altre presenti nel nostro carnet assicurativo, sono tutte combinabili».

Da ricordare, poi, che la peculiarità dei vari prodotti Clikki, ovvero il meccanismo della ricarica della card, è previsto che venga fatto dal viaggiatore in agenzia di viaggi, con vantaggi per entrambi; in particolare per le adv perché ci sono le commissioni di ricarica oltre a quelle di vendita.

Riguardo l’attualità del trade, con l’emergenza coronavirus, Masaracchia si limita a riflettere che «pur comprendendo le strategie di marketing di alcuni competitor è bene chiarire che le coperture per questi accadimenti eccezionali, di fatto, esistono già ed è solo questione di prezzi. In altre parole: ogni polizza ha il suo prezzo e ogni polizza ha le sue garanzie».

Ma il presidio al mercato trade non si esaurirà qui perché il team di M&Partners Insurance Broker sta lavorando a una polizza innovativa legata alla responsabilità civile di tour operator e agenzie di viaggi pronta subito dopo la stagione estiva.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli