Moby, i fondi non si opporranno alla decisione del tribunale

Moby, i fondi non si opporranno alla decisione del tribunale
25 Ottobre 11:06 2019 Stampa questo articolo

I fondi d’investimento che detengono i bond del prestito obbligazionario emesso dal gruppo Moby non si opporranno al decreto della sezione fallimentare del Tribunale di Milano disposto dalla presidente Alida Paluchowski il 3 ottobre scorso.

Il giudice si riservava di decidere sull’istanza di fallimento presentata dagli stessi hedge fund, di fatto non accogliendola, ma aveva invitato contestualmente la società della famiglia Onorato a ristrutturare il proprio debito e a tentare la strada del dialogo costruttivo con gli investitori.

E pare sia quello che sta accadendo: fonti vicine all’operazione riferiscono infatti che sono in corso trattative tra la compagnia di navigazione e i fondi per garantire la copertura delle obbligazioni.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli