Musei gratis da record: la carica dei 36mila al Colosseo

Musei gratis da record: la carica dei 36mila al Colosseo
08 maggio 12:48 2017 Stampa questo articolo

Altro che stadio Olimpico o San Siro, la prima domenica di ogni mese è diventata il giorno d’affluenza record per molti musei italiani grazie all’iniziativa degli ingressi gratuiti lanciata dal Mibact, ormai da luglio 2014.

Il Colosseo ha registrato oltre 36mila visitatori, seguito da Pompei con 26mila turisti e dalla Reggia di Caserta che ha segnato oltre 23mila ingressi. Un successo che continua a trainare anche molti altri luoghi d’interesse culturale come Villa Adriana a Tivoli (6mila visitatori), la Pinacoteca di Brera a Milano (4mila ingressi) e i Giardini di Boboli a Firenze (più di 7mila turisti).

Importanti movimenti, infine, anche per location decentrate come ad esempio gli scavi di Ostia Antica con oltre 61mila turisti e il Museo Archeologico di Taranto con 1.350 visitatori.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore