Metamondo annulla le partenze:
“Indisponibilità dei fornitori”

Metamondo annulla le partenze: <br>“Indisponibilità dei fornitori”
29 luglio 10:05 2019 Stampa questo articolo

Partenze bloccate nel corso dell’ultimo weekend per Metamondo Tour Operator, brand di Marcopolo Srl della famiglia Arkus Network.

La notizia è stata comunicata alle agenzie di viaggi interessate con una lettera firmata dalla direzione in cui si informa “con vivissimo rincrescimento” l’annullamento della partenza – in particolare quella programmata per sabato 27 luglio da Verona – “a causa della sopravvenuta indisponibilità da parte di alcuni fornitori a erogare i servizi pattuiti”.

Nella missiva si fa riferimento alle “note e recenti vicende” (quelle legate al Palermo Calcio, ndr) che “seppur esterne alla società, hanno su di essa influenza, imponendole di assumere temporanee misure straordinarie, ad esclusiva tutela dei viaggiatori in imminente partenza”.

A questo proposito, Marcopolo ricorda alle agenzie di essere in possesso “delle polizze obbligatorie previste, tra le quali Rc professionale e Protection”, segnalate sui cataloghi e sul sito internet del t.o.

La polizza Protection, ovvero la copertura per insolvenza e fallimento, era stata al centro di recenti polemiche sollevate da alcune associazioni di categorie con Nobis Filo diretto che aveva dichiarato di non avere più tra i propri clienti né Metamondo, né Best Tours.

Subito era arrivata la smentita da parte dell’azienda: “Le suddette società – scriveva Arkus due settimane fa – sono in possesso di polizze assicurative rilasciate da Nobis Assicurazioni Spa, regolarmente vigenti, e quindi si rassicurano gli utenti e gli operatori del settore tutti, circa la puntuale e corretta prosecuzione delle attività”.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Roberta Rianna
Roberta Rianna

Direttore responsabile

Guarda altri articoli