Metà degli italiani in viaggio a giugno: indagine eDreams

by Redazione | 22 Giugno 2022 6:55

Partire subito: è questo il desiderio che, per l’estate 2022, accomuna gli italiani, con il 50% delle prenotazioni che è stato fatto per il mese di giugno. Parola di eDreams, agenzia di viaggi online europea che ha condotto un’indagine sulle destinazioni della summer.

Seguono le prenotazioni per luglio, con il 28% e, con il 22%, momentaneamente fanalino di coda agosto. Una nuova tendenza, quindi, che avvicina il comportamento dei connazionali ai cittadini stranieri, che in un caso su due scelgono di partire proprio a giugno.

Le coste mediterranee continuano a essere le scelte predilette dagli italiani, che hanno eletto la Sicilia come luogo ideale per le proprie vacanze.

Rispetto alla classifica dello scorso anno, con una top 3 completamente italiana, per il 2022 è la vivace Barcellona ad aggiudicarsi la medaglia di bronzo delle prenotazioni. Altre mete straniere per l’estate degli italiani sono Tirana, Ibiza e Parigi.

Se per evitare il caldo e la frenesia cittadina gli italiani si sposteranno verso le coste, saranno soprattutto gli stranieri a popolare le nostre città, principalmente spagnoli (21%), seguiti da francesi (17%), tedeschi (15%) e abitanti del Regno Unito (11%).

La Capitale mantiene il suo primato anche nelle scelte di viaggio degli europei con più di un quarto di visitatori iberici, che insieme a Milano, la ritengono una tappa imperdibile per la stagione vacanziera 2022.

Ma quali sono le destinazioni che hanno registrato il più alto incremento di prenotazioni da parte degli italiani per questo periodo rispetto all’estate scorsa? È Londra a guidare la top 10, sicuramente grazie alla complicità del Giubileo di Platino della Regina Elisabetta II, seguita da Corfù, una delle più grandi e affascinanti isole della Grecia, e da Amsterdam.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/meta-degli-italiani-in-viaggio-a-giugno-indagine-edreams/