Messico, raccolta fondi di Viva Wyndham dopo il terremoto

Messico, raccolta fondi di Viva Wyndham dopo il terremoto
05 ottobre 10:57 2017 Stampa questo articolo

Dopo il terremoto del 19 settembre, Viva Wyndham Resorts – presente in Messico dal 1997 – ha lanciato una raccolta fondi per il Paese. Un atto di solidarietà compiuo nonostante i due hotel della catena, Viva Wyndham Maya e Viva Wyndham Azteca, si trovino a Playacar sul mar dei Caraibi, un’area che non è toccata dal sisma.

Dal 25 settembre al 31 ottobre ogni dollaro donato dagli ospiti che soggiornano nei resort verrà triplicato da Viva Wyndham, che nel frattempo ha già provveduto a trasferire alla Croce Rossa Messicana un acconto di 10mila dollari.

«Non si tratta di un’iniziativa autoreferenziale – commenta il presidente Ettore Colussi – Il Messico ha svolto un ruolo importante nel successo di Viva, nella crescita e nello sviluppo dell’azienda. Siamo presenti in questo paese da 20 anni; ci sentiamo in dovere di supportarli in questo momento delicato».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore