Meliá debutta in Sicilia: aperture a Taormina e Siracusa

Meliá debutta in Sicilia: aperture a Taormina e Siracusa
20 Maggio 07:00 2021 Stampa questo articolo

Appuntamento al 2023 per lo sbarco in Sicilia del colosso spagnolo dell’hôtellerie Meliá. La società maiorchina, che controlla 380 hotel in oltre 40 Paesi nel mondo, ha annunciato che entro un paio d’anni saranno inaugurate infatti le prime due strutture a Taormina e Siracusa per il brand Meliá Hotels & Resorts. 

È stato lo stesso amministratore delegato, Gabriel Escarrer, nella consueta conferenza stampa a Madrid durante Fitur 2021 – la prima fiera internazionale in presenza in epoca Covid, di cui L’Agenzia di Viaggi magzine è media partner – a presentare il piano d’investimento del Gruppo, svelando le nuove destinazioni italiane. Ad oggi Meliá è presente in Italia solo a Roma, Genova e Milano. Escarrer non ha però svelato ulteriori dettagli sui progetti siciliani, affermando solo che i due resort sono in costruzione e dovrebbero essere pronti per il 2023.

Durante la conferenza stampa, inoltre, il ceo ha sottolineato che si augura di aprire il 70% delle sue strutture per l’estate, segnalando che nelle ultime settimane è stata registrata un’ottima ripartenza delle prenotazioni. «Il booking internazionale ha raggiunto già il 55% rispetto a quello del 2019, mentre n Spagna abbiamo già superato il nuero di prenotazioni sul mercato domestico rispeto a due anni fa », ha detto Escarrer.

Meliá confida quindi in un veloce recupero del settore del turismo, per questo motivo il piano d’investimenti prevede 11 nuovi progetti tra Asia e Mediterraneo (tra questi Taormina e Sicilia). Sette di queste undici novità fanno riferimento al brand Affiliated by Meliá  (creato lo scorso anno come modello di franchsing  per hotel indipendenti): il Playa Esperanza Resort (Maiorca) e gli appartmenti Halley (Benidorm) in Spagna; gli hotel Mistral, Constance e Ratton (Malta); l’Hotel Blue Sea Beach (Creta) e l’Hotel Cosmopolitan (Rodi) in Grecia. Nel 2022, poi, aprirà il Sol by Meliá sempre a Creta e nel 2025 sarà la volta dell’Innside Xian Qinhan, in Cina.

Lo scorso anno a gennaio il Gruppo spagnolo ha inaugurato l’Innside by Meliá Torre Galfa a Milano che si è aggiunto alle altre strutture presenti in Italia: il Me Il Duca e il Meliá Milano (entrambi nella città meneghina), il Meliá Genova e il Villa Agrippina Gran Meliá a Roma.

L'Autore

Gabriele Simmini
Gabriele Simmini

Redattore

Guarda altri articoli