Mauritius, crescono gli arrivi dall’Italia: +12%

Mauritius, crescono gli arrivi dall’Italia: +12%
16 Febbraio 07:00 2018 Stampa questo articolo

Sempre più italiani amano l’isola di Mauritius, lo conferma Savin Teeha, tourism promotion officer dell’Mtpa, il Mauritius Tourism Promotion Authority, e lo ribadiscono anche gli ultimi numeri che parlano di un 2017 conclusosi con +12% di arrivi, per un totale di più di 35mila turisti dal nostro Paese. «L’Italia è un mercato in crescita, oggi per la destinazione rappresenta il quinto a livello europeo e il nono in ambito internazionale.

Risultati ottenuti anche grazie all’intensa attività di promozione turistica e di marketing dell’Ente di Mauritius, che proseguirà anche nel 2018. Positivi anche i dati relativi agli arrivi internazionali con oltre un milione e 300mila turisti, che hanno segnato un incremento del 5,2% rispetto al 2017. A trainare il mercato il bacino europeo con uno share del 55% e un aumento di oltre il 6% rispetto all’anno scorso.

«Mauritius è una destinazione per coppie in luna di miele ma anche per famiglie – dice Teeha – È ideale per gli amanti degli sport acquatici e gli appassionati del golf. Inoltre, nel prossimo futuro punteremo maggiormente sul segmento Mice e sul turismo legato alle crociere».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Silvia Pigozzo
Silvia Pigozzo

Guarda altri articoli