Mascherine facoltative in volo per Ryanair

by Redazione | 12 Maggio 2022 11:02

Ryanair si allinea alle indicazioni di Easa e Edcd, che eliminano l’obbligo di mascherina sui voli in Europa o negli aeroporti dell’Ue da lunedì 16 maggio[1]. Fanno eccezione però i voli da/per destinazioni in cui i governi dell’Ue richiedono ancora l’obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici.

Sono 15 i Paesi che richiedono ancora l’uso obbligatorio della mascherina per i trasporti pubblici: Italia, Francia, Germania, Grecia, Malta, Spagna, Portogallo, Olanda, Austria, Lettonia, Cipro, Lituania, Repubblica Ceca, Lussemburgo, Estonia.

«Accogliamo con favore questo allentamento delle regole da parte dell’Easa e dell’Ecdc in vigore da lunedì 16 maggio prossimo – ha dichiarato di ceo di Ryanair Eddie Wilson – Da tale data, le mascherine saranno facoltative su tutti i voli Ryanair ad eccezione dei voli da/per i 15 Stati dell’Ue dove le mascherine restano obbligatorie sui mezzi pubblici. Ci aspettiamo che questi Stati allentino le regole sulle mascherine nei prossimi giorni in linea con queste nuove linee guida sulla salute. I passeggeri possono controllare le ultime normative Ue sul sito web Re-Open Eu».

Intanto Iata ha accolto con favore la nuova guida dell’Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa), che rimuove l’obbligo di mascherina in volo. «È un altro passo importante lungo la strada del ritorno alla normalità per i passeggeri aerei – ha detto Willie Walsh, direttore generale Iata – I viaggiatori possono avere la libertà di scelta sull’indossare o meno una mascherina. E possono viaggiare in sicurezza sapendo che sugli aeromobili c’è ricambio d’aria ad alta frequenza e ci sono filtri ad alta efficienza, che rendono l’aereo uno degli ambienti al chiuso più sicuri».

Visto che diversi Paesi mantengono ancora l’obbligo di mascherina al chiuso, Walsh ha aggiunto: «Riteniamo che l’obbligo di indossare mascherine a bordo degli aerei debba cessare quando i dispositivi non sono più obbligatori in altre momenti della vita quotidiana, come ad esempio nei teatri, uffici o sui trasporti pubblici. Sebbene il protocollo europeo entri in vigore la prossima settimana, non esiste un approccio condiviso a livello globale. Le compagnie aeree devono rispettare le normative in base alle rotte che effettuano. L’equipaggio dell’aeromobile saprà quali regole si applicano ed è fondamentale che i passeggeri seguano le istruzioni. Chiediamo anche a tutti i viaggiatori di rispettare la decisione di altre persone di indossare volontariamente mascherine, anche quando non obbligatorio».

Endnotes:
  1. indicazioni di Easa e Edcd, che eliminano l’obbligo di mascherina sui voli in Europa o negli aeroporti dell’Ue da lunedì 16 maggio: https://www.lagenziadiviaggi.it/mascherine-in-volo-leuropa-dice-basta/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/mascherine-facoltative-in-volo-per-ryanair/