Marriott, doppia nomina ai vertici per lo sviluppo nei nuovi mercati

Marriott, doppia nomina ai vertici per lo sviluppo nei nuovi mercati
09 Aprile 11:55 2021 Stampa questo articolo

Marriott International ha ufficializzato la nomina di Carlton Ervin come global development officer International e di Noah Silverman come global development officer per Usa e Canada.

Ervin, da ben 21 anni in azienda, come ultimo ruolo ha ricoperto quello di chief development officer, Europe, Middle East and Africa; mentre Silverman (da 24 anni legato a Marriott) è stato chief development officer, Usa & Canada Full Service Hotels.

«Noah e Carlton sono state due figure determinanti nel guidare la crescita del Gruppo – ha dichiarato Stephanie Linnartz, presidente Marriott International – La loro esperienza, la visione strategica e le relazioni instaurate in tutto il mondo aiuteranno a far avanzare sempre di più il volume dell’azienda, con un focus maggiore anche circa l’espansione in mercati nuovi e meno serviti».

L'Autore