Margò lancia il catalogo Baleari 2019

Margò lancia il catalogo Baleari 2019
11 marzo 12:14 2019 Stampa questo articolo

Spingendo sul suo pay off Margò, conviene più del web il t.o. di Eden Viaggi, parte del Gruppo Alpitour, presenta il nuovo catalogo Baleari 2019. Si tratta di un volume che prevede un’ampia offerta che copre tutte e quattro le isole spagnole, puntando su un buon rapporto qualità-prezzo.

Fiore all’occhiello dell’offerta Margò, anche per questa destinazione, il programma Eat Around: è una formula grazie a cui è possibile pranzare o cenare negli oltre 70 ristoranti locali presenti in tutte le isole, selezionati dai Controller Margò, che comprende antipasto, piatto principale, dolce e bevande a scelta dal menù a un prezzo d’eccezione di 12 euro (14 euro a Formentera). Possibile, inoltre, acquistare la Destination Card, una tessera disponibile in Italia al costo di 10 euro e che garantisce varietà di servizi tra sconti sulle escursioni acquistabili in loco, convenzioni con i servizi di noleggio per i mezzi di trasporto, attività sportive, negozi, bar o anche locali notturni. Poi, per chi è alla ricerca del divertimento continuano le proposte Night Out con ingressi gratuiti nelle discoteche di punta di Maiorca, Formentera e Minorca.

«Grazie alla sua estrema competitività e ai suoi tre superpoteri, ovvero Eat Around, Destination Card e Night Out – dichiara il direttore del brand Alessandro Gandola – Margò è in grado di assicurare che le sue proposte di vacanza siano nel complesso più convenienti rispetto al web, come recita il nostro pay off, garantendo l’assistenza del tour operator».

L’offerta Margò sulle Baleari può contare su collegamenti che partono da 15 aeroporti italiani – da nord a sud – con voli diretti di linea o charter. Non solo, è possibile scegliere quanti e quali giorni soggiornare, da 2 a 99 notti, senza dover stare alle regole specifiche dei pacchetti viaggio.

Chi prenota una vacanza con Margò può godere di ulteriori vantaggi: c’è Liberi di Cambiare Idea, che permette di modificare o annullare la vacanza senza alcuna penalità fino a tre giorni lavorativi prima della partenza; Mezza pensione libera, che consente di scegliere e cambiare ogni giorno se pranzare o cenare nel proprio hotel; Over 60 e under 30, che garantisce prezzi speciali ai viaggiatori sopra i sessanta anni e a quelli sotto i trenta; Riprotezione garantita, che assicura la migliore alternativa possibile, senza spese aggiuntive, in caso di cancellazione del volo anche quando si tratta di una compagnia low cost; e la promozione Single, che dà l’opportunità a chi viaggia da solo di prenotare la camera singola senza supplementi.

A Formentera, la più piccola delle Baleari, sono confermate 15 strutture dislocate nelle località di Es Pujols, Ca’Mari, Es Calò e La Savina. Nella vivace Ibiza sono invece confermate 16 strutture situate tra Ibiza Città, Playa d’En Bossa, San Antonio, Santa Eulalia, San Miguel e Cala Llenya. Minorca, dal canto suo, propone 18 strutture tra Cala’n Blanes, Cala’n Bosch, Cala Galdana, Santo Thomas, Biniancolla e Son Parc. Infine sull’isola più grande dell’arcipelago, Maiorca, Margò è presente con 39 location.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore