Il mare in Albania con Dirotta da Noi

Il mare in Albania con Dirotta da Noi
03 Aprile 07:00 2019 Stampa questo articolo

Il modo migliore per sconfiggere i preconcetti sull’Albania è sperimentare una vacanza nelle spiagge incontaminate della sua costa, da Durazzo a Saranda, nel sud del Paese, a pochi km dalla Grecia. Parola di Sara Calabrese, ceo del tour operator Dirotta da Noi.

«È una destinazione emergente con un mare caraibico a due passi da casa nostra – ricorda – Negli anni ha fatto enormi progressi nella qualità dei servizi a terra. Un esempio è il nostro Aparthotel Bougainville Bay Resort, 5 stelle di Saranda con una ristorazione che è molto simile a quella italiana». Ci sono poi altri plus che un agente di viaggi può evidenziare alla potenziale clientela. Qualche esempio? «La calda ospitalità degli albanesi, che tra l’altro parlano quasi tutti italiano. Ma anche la tranquillità e la sicurezza dei luoghi».

Strategico anche il basso costo della vita. «Basti pensare – fa sapere Calabrese – che nelle località balneari si può cenare con 7-8 euro a persona. Nel nostro caso, poi, il pricing è particolarmente vantaggioso. In piena estate, ad esempio, non supera i 1.800 euro un pacchetto di 10 giorni per una famiglia di quattro persone, con due notti a bordo di Grimaldi Lines (in servizio da Brindisi e da Ancona per Igoumenitsa, attracco ideale per raggiungere Saranda in mezz’ora, ndr) e sette notti nel resort in mezza pensione. Ed è anche possibile prevedere di andare in vacanza con auto al seguito per poter esplorare al meglio il territorio».

Completa l’offerta una vivace vita notturna e momenti di intrattenimento di facile fruizione per l’ospite italiano.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli