Mappamondo, le adv sarde a lezione di Polinesia

Mappamondo, le adv sarde a lezione di Polinesia
15 Marzo 10:34 2017 Stampa questo articolo

Circa 80 agenti di viaggi di Cagliari e Sassari hanno partecipato agli incontri di formazione sulle isole di Tahiti promossi dal tour operator Mappamondo e Tahiti Tourisme per una full immersion sulla Polinesia francese.

All’operazione era presente anche Air Tahiti Nui, compagnia di bandiera, che ha illustrato l’ampio ventaglio di servizi e l’offerta di combinazioni con destinazioni emergenti, come Tokyo, o con mete evergreen, quali Los Angeles e New York.

Lo scopo dell’iniziativa è stato, quindi, quello di rafforzare la domanda attraverso approfondimenti di prodotto sulla destinazione facendo conoscere tutti gli aspetti che rendono unica la Polinesia Francese e le diverse esperienze che è possibile vivere sui suoi cinque arcipelaghi.

Le Isole di Tahiti rappresentano una tra le destinazioni honeymoon più ambite per il mercato italiano, grazie ad un mare cristallino e natura incontaminata. Attualmente Mappamondo propone pacchetti su misura con soluzioni differenti che vanno dai singoli soggiorni mare a viaggi più strutturati, soprattutto per le offerte dedicate agli honeymooner.

Per raggiungere la Polinesia Francese, a seguito del grande successo della tariffa speciale Early Bird 1, Air Tahiti Nui rilancia questa promozione a breve distanza dalla sua conclusione. La nuova tariffa Early Bird 2 consente di applicare uno sconto del 10% sul prezzo del biglietto aereo per prenotazioni dal 15 marzo al 15 giugno 2017 e partenze dal 15 marzo 2017 al 31 maggio 2018 (Blackout period: dal 20 luglio al 18 agosto 2017 incluso).

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore