Mappamondo, l’Iran new entry in catalogo

Mappamondo, l’Iran new entry in catalogo
20 Febbraio 11:25 2017 Stampa questo articolo

È l’Iran la nuova destinazione che fa il suo ingresso nella programmazione Mappamondo per la stagione 2017, con un pieghevole di sei pagine, valido da aprile a ottobre, che entrerà poi nel catalogo “Fantastici Emirati, Medio Oriente e Oceano Indiano” nell’edizione invernale 2017/18.

«Un Paese meraviglioso, ancora poco influenzato dal turismo di massa e con un popolo accogliente, sorridente e amichevole – ha dichiarato Andrea Mele, amministratore delegato Mappamondo – Al tempo stesso l’Iran è molto complesso da lavorare, con criticità importanti che hanno richiesto un forte impegno. Abbiamo avuto una persona di prodotto in site inspection nel Paese per oltre tre settimane, e oggi partiamo da subito con una responsabile di prodotto e booking iraniana, in Italia da qualche anno, ma con un forte background avendo lavorato per 15 anni in Iran come guida turistica per la clientela italiana».

Quattro i tour classici nella programmazione, con una durata che va dai nove ai dodici giorni, alla scoperta dei luoghi più spettacolari, tra cui Isfahan, Yazd, Shiraz e Persepolis, ma anche Tabriz e Takab.

“Tutto Iran 1, Diamanti e Deserto”, invece, è un tour di otto giorni in esclusiva per i clienti Mappamondo con partenze giornaliere, pensione completa e guida in italiano, che offre la possibilità di soggiornare in case tradizionali al posto dei classici hotel e prevede anche l’estensione di tre giorni a Kerman.

E per chi desidera vivere il fascino di due viaggi in uno, Mappamondo propone uno stopover a Dubai, Abu Dhabi o Doha. È Possibile anche combinare l’Iran con le crociere Msc in partenza dagli Emirati.

Il supplemento Yr/Yq è compreso nelle quote ed è commissionabile per le agenzie di viaggi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore