Lufthansa rottama Eurowings sul lungo raggio low cost

Lufthansa rottama Eurowings sul lungo raggio low cost
04 dicembre 11:54 2019 Stampa questo articolo

Eurowings continua ad essere un problema per il Gruppo Lufthansa, così i vertici del colosso tedesco iniziano a pensare una soluzione alternativa. Nasce in questo modo, secondo alcune indiscrezioni della stampa tedesca, il progetto “Purple Moon” – che internamente prende invece il nome di “Edelwings” – con l’obiettivo di lanciare un nuovo brand sui voli a lungo raggio low cost dentro il perimetro del Gruppo Lufthansa.

Nonostante il ceo, Carsten Spohr, abbia annunciato durante l’ultima presentazione del bilancio trimestrale che i conti di Eurowings inizino a migliorare e la compagnia stia lentamente riprendendo quota, trapela una certa insoddisfazione  sull’intero progetto.

Secondo il portale Aeronauticsonline, infatti, il brand Eurowings è percepito negativamente da molti passeggeri e partner del vettore e il board avrebbe avviato un serio confronto interno per il rebranding strutturale della compagnia aerea.

L’orizzonte è l’estate del 2020 con un network che prevede voli long haul verso Usa e Caraibi puntando sugli hub di Francoforte e Monaco. Verrebbe meno, quindi, la centralità di Düsseldorf che è diventato negli anni uno degli scali di riferimento per Eurowings.

Il colosso tedesco non ha smentito la notizia, sostenendo di essere al lavoro per il lancio di una brand airline che prenda spunto dagli ottimi risultati già registrati con Edelweiss, la costola di Swiss Air, e che le previsioni annunciano  un mercato in crescita sulle rotte a lungo raggio dalla Germania.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore