Lufthansa, pioggia di investimenti sulla user experience

Lufthansa, pioggia di investimenti sulla user experience
09 marzo 15:35 2017 Stampa questo articolo

Personalizzazione e digitalizzazione: è puntando sullo sviluppo di questi due aspetti che il Gruppo Lufthansa annuncia un investimento pari a 500milioni di euro.

Si parte dalla nuova Business Class per il Boeing Triple Seven X, tutta di nuova concezione, con poltrone da controllare in modalità wireless utilizzando uno smartphone o un tablet o sedili posizionabili usufruendo sempre dello strumento digital.

In termini di personalizzazione, invece, grazie alle più recenti soluzioni tecnologiche di vendita, i clienti potranno beneficiare di contenuti aggiuntivi che non potevano essere resi disponibili prima, nonché di servizi opzionali più innovativi, più accessibili e più orientati al cliente rispetto al passato.

«Per noi la digitalizzazione è molto più di un semplice sviluppo di nuove applicazioni – ha dichiarato Harry Hohmeister, membro del comitato esecutivo del Gruppo Lufthansa e responsabile per le Hub Airlines – Offriamo ai passeggeri il meglio della tecnologia moderna per rispondere alle loro richieste e fornire il miglior supporto possibile ai loro viaggi. Non si tratta solo di grandi innovazioni, ma anche di tutte quelle piccole cose che rendono il viaggiare con noi ancora più piacevole, confortevole e personale».

La nuova poltrona, altamente tecnologica, disponibile in Business Class sul Boeing Triple Seven X, è stata inoltre sviluppata globalmente per tutti e tre i network carrier del Gruppo, e quindi Lufthansa, Austrian Airlines e Swiss.

«Processi standardizzati per tutti e tre gli hub carrier e strutture comuni riducono la complessità e pongono i nostri clienti e i partner commerciali al centro di tutto ciò che facciamo», ha aggiunto Heike Birlenbach, vice president sales hub compagnie aeree Lufthansa Group.

Anche la piattaforma BookaGroup, che sarà ampliata per tutte e tre le compagnie aeree nel secondo trimestre del 2017, è un esempio concreto di un approccio sempre più digitale e condiviso. I partner commerciali potranno richiedere quindi qualunque combinazione viaggi con Lufthansa, Austrian Airlines e Swiss attraverso un unico strumento online e prenotare con conferma immediata.

Il Gruppo Lufthansa ha implementato, inoltre, un nuovo sistema di tariffe, con biglietti di sola andata per le destinazioni europee a partire da 49 euro (da 59 euro per i voli dall’Italia).

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore