Lufthansa prima in Europa per passeggeri trasporati

Lufthansa prima in Europa per passeggeri trasporati
11 Gennaio 13:01 2018 Stampa questo articolo

È Lufthansa il vettore con più passeggeri d’Europa nel 2017. Secondo quanto svelato da una nota dell’azienda, infatti, la compagnia tedesca ha chiuso l’anno appena trascorso con 130 milioni di passeggeri, ovvero il 18,6% in più rispetto al 2016, mentre il coefficente di carico è salito di 1,8 punti percentuali all’80,9%. Dati che mettono in evidenza il sorpasso ai danni di Ryanair, fermo a poco meno di 129 milioni di passeggeri.

Ad aiutare il Gruppo (Swiss, Austrian Airlines, Eurowings, Brussel Airlines) a centrare l’obiettivo è stato anche il collasso di airberlin, di cui Lufthansa ha assorbito flotta e dipendenti, così come a frenare i risultati di Ryanair ha inciso la gestione degli scioperi dei piloti con conseguente cancellazione di 20mila voli.

Tornando alla classifica, sull’ultimo gradino del podio si conferma Iag, che controlla British Airways, Iberia Vueling, e Aer Lingus, con 104,83 milioni di passeggeri, +4,1%. In quarta posizione Air France-Klm, 98,72 milioni di passeggeri, seguita da easyJet, 81,63 milioni di viaggiatori. Capitolo a parte per Alitalia, che sul 2017 non ha ancora rilasciato dati ufficiali. Sulla compagnia circolano stime secondo cui i passeggeri sarebbero stati 21,5 milioni.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore