Lufthansa e Eurowings varano le nuove misure sui voli

by Giorgio Maggi | 30 Marzo 2020 10:57

Posti vuoti tra un sedile a l’altro, arrivi e partenze soltanto in prossimità di gate dotati di accesso diretto ai terminal. D’accordo con il ministro del Trasporto federale Andreas Scheuer, il ceo del Gruppo Lufthansa Carsten Spohr ha annunciato una serie di misure che Lufthansa e Eurowings adotteranno per fronteggiare l’emergenza da coronavirus e assicurare le giuste distanze tra i viaggiatori.

Le nuove misure, già in vigore dal 27 marzo 2020, sono valide su tutti i voli in partenza dalla Germania, e per tutti i voli domestici, per i passeggeri di Economy Class e Premium Economy. Tuttavia, fa sapere una nota del vettore, non saranno introdotte sui voli provenienti dall’estero, dal momento che la priorità per la compagnia tedesca è riportare in patria il prima possibile i cittadini tedeschi ancora all’estero.

Entrambe le disposizioni – i posti vuoti tra un sedile e l’altro e la cancellazione ove possibile, dei transfer via bus dagli edifici aeroportuali agli aeromobili – saranno valide fino al 19 aprile 2020.

Sia Lufthansa che Eurowings avevano già implementato negli scorsi giorni altre misure di distanziamento per prevenire la diffusione del contagio durante i viaggi a bordo dei propri aeromobili. Tali misure comprendono l’adozione di distanze di sicurezza tra i passeggeri ai banchi check-in, e durante le fasi di imbarco e di sbarco, come pure durante il servizio di bordo.

 

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/lufthansa-e-eurowings-varano-le-nuove-misure-sui-voli/