Lufthansa cede il business del catering Lsg Sky-Chef

Lufthansa cede il business del catering Lsg Sky-Chef
10 Dicembre 15:17 2019 Stampa questo articolo

Tempo di dismissioni anche per Lufthansa che ha venduto gran parte della sua controllata Lsg Sky-Chef, società addetta al catering del Gruppo tedesco, alla svizzera Gategroup. La cessione riguarda anche punti vendita e divisioni del marchio Ringeltaube. Lufthansa non ha reso noto i termini finanziari della vendita, ma ha specificato che l’intera operazione è soggetta all’approvazione delle autorità competenti e sarà formalizzata all’inizio del nuovo anno.

Lsg Sky-chefs, stando a quanto riporta l’Ansa, impiega attualmente nel mondo 35.500 dipendenti, mentre nella componente interessata dalla vendita lavorano 7.100 persone per un fatturato annuale di circa 1,1 miliardi di euro.

La vendita a Gategroup non ha “alcuna significativa implicazione” di aumentare l’Ebit e il fatturato degli anni 2019 e 2020 ha fatto sapere Lufthansa, a quanto riporta Der Spiegel. La cessione, ha detto il ceo di Lufthansa Carsten Spohr, dà al business del catering «migliori prospettive per il futuro e ulteriori opportunità di sviluppo».

Il Gruppo di Francoforte manterrà nella nuova joint venture una partecipazione di minoranza.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli