Love me in Veneto: guida romantica tra gondole e ville

13 Marzo 12:28 2017 Stampa questo articolo

Dalle spiagge sabbiose del mar Adriatico alle vette delle Dolomiti, dichiarate Patrimonio Unesco dell’Umanità. Dal delta del Po, il più grande fiume d’Italia, al lago di Garda; dalle colline dove si ottengono alcuni dei vini più famosi del mondo (Amarone, Prosecco, Soave, solo per fare alcuni nomi) fino alle terme dei Colli Euganei, il più grande e antico bacino termale d’Europa.

Per non parlare di Venezia, la capitale della regione, con i suoi oltre 1500 anni di vita, la più straordinaria città del mondo costruita sul mare.

Il Veneto è la regione italiana più frequentata dai turisti di tutto il mondo, dove ogni periodo dell’anno suggerisce una vacanza diversa. Può essere l’occasione per riposare in famiglia, praticare sport estivi o invernali, dedicarsi allo shopping, o per scoprire il patrimonio artistico-culturale di Padova, Vicenza, Verona e Treviso.

Forte delle ricchezze e della varietà delle sue proposte turistiche, da qualche anno il Veneto ha realizzato Love me in Veneto, una guida in lingua russa dedicata a chi vuole coronare il proprio sogno d’amore in un luogo esclusivo. Al suo interno, un ampio ventaglio di suggerimenti, consigli e proposte sui luoghi dove sposarsi, trascorrere la luna di miele, o festeggiare un anniversario.

A Venezia, ad esempio, si possono celebrare le nozze a Palazzo Cavalli, affacciato sul Canal Grande, mentre l’entroterra offre Villa Contarini, Villa della Torre in Valpolicella e il medievale Castello Bevilacqua.

Il tutto in un’atmosfera assolutamente unica, dove la qualità dei servizi si accompagna a un insieme di sapori e prelibatezze frutto della maestria dei viticoltori veneti abbinata alla passione dei ristoratori nel proporre ricette raffinate con i prodotti più autentici della terra veneta.

www.veneto.eu

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore