È l’ora del rebranding per L’Agenzia di Viaggi

18 Gennaio 13:38 2017 Stampa questo articolo

rebranding nuovo adv

Continua l’evoluzione dell’Agenzia di Viaggi, iniziata un anno fa con il lancio del formato magazine, accompagnato da una linea editoriale più vicina all’attualità e alle nuove generazioni di professionisti del turismo. Tocca ora al rebranding della testata, con caratteri e colori più moderni, in linea con il nuovo format. Un anticipo, questo, del restyling del sito web, che sarà online nelle prossime settimane.

Insieme alla testata del giornale, sarà rivisitata anche quella dell’Annuario del Turismo, che quest’anno sarà diviso in due: il database di agenzie e tour operator in ebook, suddiviso per regioni, con le copertine che potranno essere sponsorizzate dagli inserzionisti; e il Manuale con le schede tecniche di aziende e rappresentanze estere, che invece tornerà cartaceo.

Per promuovere le novità legate al giornale e all’Annuario è stata scelta la metafora calcistica: “La serie A del turismo”. Dove “A” sta per Agenzia di Viaggi, ma anche per Annuario. Un concept immediato che rievoca il ruolo di primo piano che il nostro giornale ha ormai da 52 anni nel trade turistico.

Riguardo all’Annuario.17, c’è tempo fino al 31 gennaio per comunicare gli aggiornamenti delle schede tecniche di agenzie di viaggi, tour operator, agenzie online, network, compagnie di navigazione, linee aeree, aziende di tecnologia, autonoleggi, rappresentanze alberghiere ed enti del turismo. Chiediamo a tutte le aziende già presenti nell’edizione 2016 di verificare i dati online e trasmettere eventuali modifiche all’indirizzo annuario@lagenziadiviaggi.it.

 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore