L’Italia fa goal a Londra:
«Sarà premier partner del Wtm»

L’Italia fa goal a Londra: <br>«Sarà premier partner del Wtm»
13 giugno 13:43 2017 Stampa questo articolo

L’Enit di Evelina Christillin va a segno su uno dei principali mercati internazionali: quello britannico. L’Italia, a quanto si apprende, sarà premier partner dell’edizione 2017 del World Travel Market di Londra, in programma da 6 all’8 novembre prossimi.

La decisione presa nell’ultimo cda dell’Agenzia prende forma proprio in queste ore con la firma dell’accordo, nella capitale inglese, per mano di Roberta Milano, direttore marketing digitale dell’Enit. I tre giorni di fiera, dunque, saranno accompagnati da proiezioni, cartellonistica ed eventi a tema Italia, oltre a una forte presenza sui social network.

Il direttore esecutivo Gianni Bastianelli, anticipando la notizia a L’Agenzia di Viaggi (da anni media partner del Wtm), ha sottolineato che in quell’occasione sarà presentata la campagna promozionale 2018 dell’Enit. Intanto, incassa i primi ottimi risultati l’azione sui borghi avviata quest’anno: l’hashtag #italianvillages ha infatti già raggiunto 65 milioni di visualizzazioni.

E nonostante lo staff guidato da Roberta Milano continui a lavorare sul restyling del sito Italia.it, Bastianelli sottolinea: «Sull’eventuale cambio di denominazione deciderà il governo, ma visto il successo di tutti gli altri canali digital non è necessario affannarsi».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli