L’Irlanda in fiera rinnova tutta l’offerta per il trade

by Redazione | 7 Ottobre 2021 11:41

Continua l’attenzione di Turismo Irlandese nei confronti nel mercato italiano: l’ente di promozione del turismo per l’Irlanda sarà infatti presente al Ttg Travel Experience, che si svolgerà a Rimini dal 13 al 15 ottobre, (Pad C1 Stand 166-165) per incontrare tutti gli stakeholder dell’industria turistica italiana interessati alla destinazione Irlanda, e per presentare le novità dell’offerta per la prossima stagione.

L’obiettivo di Turismo Irlandese, a medio e lungo termine, è ridare impulso alle attività legate all’Italia, tra i più importati mercati prima del Covid-19, che occupava la sesta posizione per numero di presenze.

E l’edizione 2021 della fiera di Rimini non è soltanto il primo evento a cui Turismo Irlandese prende parte dalla ripresa dei viaggi internazionali, ma è anche il primo impegno ufficiale di Marcella Ercolini, che dall’inizio di ottobre ricopre il ruolo di direttore dell’ente.

Marcella Ercolini ha vasta esperienza di sviluppo strategico e commerciale nel settore alberghiero a livello internazionale: «sono entusiasta di entrare nella squadra di Turismo Irlandese e contribuire alla ripartenza del mercato italiano in Irlanda», ha dichiarato.

L’evento di Rimini sarà anche l’occasione per focalizzare l’attenzione sulle iniziative che Turismo Irlandese dedicherà al trade italiano, presentando le funzionalità del nuovo sito internet, arricchito nelle sezioni e nei contenuti e immaginato come uno strumento estremamente user friendly da utilizzare per programmare un viaggio ed esplorare tutta l’isola, potendo contare su informazioni pratiche e su numerose offerte da proposi al cliente finale.

In arrivo anche nuovi fam trip, webinar e toolkit sviluppati per operatori e agenzie di viaggio che andranno ad aggiungersi ai materiali consultabili sul sito.

Il tutto, coerentemente con la campagna globale di comunicazione “Premi il tasto verde[1]”, e con quella dedicata alla Wild Atlantic Way associate– grazie alla collaborazione con vettori, Ota e operatori.

Dal 18 ottobre, verrà anche avviata la campagna dedicata alla capitale Dublino, che sarà attiva fino alla fine dell’anno, per incentivare gli short breaks invernali e di inizio primavera grazie anche ad un programma di eventi in arrivo per l’inverno dublinese, che ogni mese vedrà andare in scena particolari iniziative.

La presenza dell’ente in fiera, sarà supportata dai partner presenti presso lo stand: oltre alla compagnia di bandiera Aer Lingus, saranno presenti anche realtà come Abbey Ireland e Tour Partner Group, e Irlanda in Italiano, operatore situato a Dublino che offre tour in Italiano in diverse parte dell’isola per viaggiatori singoli e per i gruppi. Presente anche il t.o. italiano Cocktail Tour Operator, specializzato nella creazione di proposte per l’ Irlanda.

Previsto per giovedì 14 ottobre, dalle 16:00 alle 17.00, nella sala Diotallevi, l’ incontro “L’Irlanda e Dublino: nuove proposte e idee di viaggio per tutte le stagioni”, in collaborazione con Abbey Ireland: un incontro focalizzato su alcune delle principali novità per l’autunno/inverno e per la bella stagione 2022, outdoor, sostenibilità e luxury, a cui Turismo Irlandese sta dedicando una grande attenzione.

Endnotes:
  1. Premi il tasto verde: https://www.lagenziadiviaggi.it/lirlanda-lancia-la-campagna-promozionale-green-button/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/lirlanda-in-fiera-a-rimini-rinnova-tutta-lofferta-per-il-trade/