L’inverno di Qatar Airways: più voli su Maldive, Seychelles e Zanzibar

by Redazione | 30 Novembre 2020 9:43

Qatar Airways si prepara alla stagione invernale annunciando  nuovi voli e un aggiornamento degli aeromobili impiegati sulle principali rotte turistiche.

Nel dettaglio, la compagnia prevede le seguenti novità sulle rotte per Città del Capo (con l’aumento di capacità per l’alta stagione fino a raggiungere tre voli giornalieri a partire dal 16 dicembre), Durban (con l’aumento di capacità per l’alta stagione fino a raggiungere tre voli giornalieri a partire dal 18 dicembre), Phuket (riprendono i voli dal 4 dicembre, che aumenteranno fino a tre settimanali a partire dal 18 dicembre), Maldive (aumentato a tre voli giornalieri tra il 17 dicembre e il 10 gennaio), Zanzibar (con l’aumento di capacità per l’alta stagione grazie all’utilizzo dell’Airbus A350-900 dal 1° dicembre) e Seychelles (tre voli settimanali a partire dal 15 dicembre)

L’amministratore delegato del Gruppo Qatar Airways, Akbar Al Baker, spiega: «con l’attenuazione delle restrizioni di viaggio, stiamo iniziando a vedere i primi germogli della ripresa dei viaggi internazionali per motivi di piacere. Così come era nostra priorità continuare a volare nei primi mesi di quest’anno per aiutare a portare le persone a casa, è altrettanto importante per noi ora fornire opzioni più flessibili ai passeggeri e agli agenti per pianificare il viaggio per la prossima pausa invernale. Per questo motivo stiamo aumentando la capacità verso molte destinazioni turistiche chiave con oltre 700 voli settimanali verso più di 100 destinazioni in tutto il mondo e centinaia di collegamenti attraverso i nostri partner, i passeggeri possono contare su Qatar Airways per avere opzioni più flessibili per viaggiare dove vogliono, quando vogliono».

L’investimento strategico di Qatar Airways in una varietà di aerei bimotore a basso consumo di carburante,  ha permesso alla compagnia di continuare a volare durante tutta la crisi e ora pianifica la ripresa sostenibile dei viaggi internazionali con un ulteriore potenziamento in flotta. La compagnia aerea, infatti,  ha recentemente preso in consegna anche tre nuovi aerei Airbus A350-1000 a, aumentando la sua flotta totale di A350 a 52 con un’età media di soli 2,6 anni. A causa dell’impatto del Covid-19  sulla domanda di viaggi, la compagnia aerea ha messo a terra la sua flotta di Airbus A380 in quanto non è giustificabile dal punto di vista ambientale operare un aeromobile quadrimotore così grande sul mercato attuale, ed ha lanciato un nuovo programma che consente ai passeggeri di compensare volontariamente le emissioni di carbonio associate al loro viaggio al momento della prenotazione.

Entro la fine della stagione invernale, Qatar Airways prevede di ricostruire il suo network verso 126 destinazioni, di cui 20 in Africa, 11 nelle Americhe, 42 in Asia-Pacifico, 38 in Europa e 15 in Medio Oriente. Molte città saranno servite con un forte programma di voli giornalieri o con più frequenze.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/linverno-di-qatar-airways-piu-voli-su-maldive-seychelles-e-zanzibar/