L’intelligenza artificiale di Sabre per gli alberghi

L’intelligenza artificiale di Sabre per gli alberghi
23 Novembre 12:58 2017 Stampa questo articolo

Si chiama SynXis Analytics Cloud la piattaforma di analisi dei dati in grado di utilizzare l’intelligenza artificiale (AI) che Sabre ha creato appositamente per il settore alberghiero. La nuova soluzione, infatti, identifica le opportunità di ricavo e permette di migliorare l’esperienza di soggiorno dei viaggiatori e aiuta, inoltre, gli albergatori a evitare perdite di profitto grazie all’analisi dei dati operativi, finanziari e derivanti dai pernottamenti, dai servizi aggiuntivi e dalla configurazione delle tariffe per camera, fornendo informazioni mirate e utilizzabili.

I brand dell’hôtellerie potranno anche progettare e testare diversi modelli predittivi scegliendo tra un’ampia gamma di algoritmi automatizzati e preconfigurati in grado di interpretare i dati in loro possesso.

«La nostra visione per SynXis Analytics Cloud si focalizza su una migliore integrazione dei dati dell’hospitality così come sulla necessità di business intelligence e AI in modalità self service – ha affermato Balaji Krishnamurthy, vp of global strategy, corporate development and business intelligence di Sabre Hospitality Solutions – il passaggio all’analisi predittiva segna un punto di svolta epocale per il settore dell’accoglienza turistica, storicamente limitato a una reportistica statica e focalizzata su deduzioni a posteriori. È anche per questo motivo che integriamo l’intelligenza artificiale alle attività operative, alla distribuzione, alla personalizzazione e alla commercializzazione».

SynXis Analytics Cloud include una suite di analisi dei dati preconfigurati studiati per dirigenti, manager e revenue manager che consente loro di esaminare la performance della propria struttura a livello regionale, di brand, di catena alberghiera e fino a livello di codice tariffario, fornendo allo stesso tempo potenti funzionalità di analisi dei dati e storytelling su richiesta.

La piattaforma offre un solido servizio di stoccaggio dei dati per accogliere e integrare diverse fonti di dati nel cloud, oltre a permettere delle analisi altamente personalizzate e su richiesta attraverso una serie di funzionalità di business intelligence self service.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore