Lily Palm Resort, il Kenya dove ognuno si sente a casa sua

28 giugno 10:30 2017 Stampa questo articolo

Watamu. Venduta in esclusiva Bontour, la struttura – reduce da un restyling – è la location ideale per una vacanza dinamica in Africa.

Al centro di una delle più belle baie di Watamu, in Kenya, sorge il Lily Palm Resort, immerso nella lussureggiante vegetazione di giardini tropicali e incorniciato da spiagge bianchissime, l’albergo dispone di 82 camere di varie tipologie: singole, doppie, triple e intercomunicanti per le famiglie.

Ogni camera è arredata in tipico stile swahili, dispone di una veranda ed è dotata di ogni comfort: aria condizionata, ventilatore, cassaforte e, a richiesta, frigo bar. Il Lily Palm è il luogo ideale non solo per le vacanze ma anche per festeggiare un matrimonio, tanto che in ottobre qui si terrà quello cinematografico di John Savage: l’attore americano, infatti, è il protagonista di “Dad don’t marry again” (Papà non ti sposare di nuovo), commedia per la famiglia, prodotta dalla Movie On, e scritta da Francesco Malavenda, che ha scelto proprio il resort come set privilegiato.

La struttura è organizzata in tre aree: Lily Palm, Duara House e Mapango, dove si trova anche il ristorante principale a buffet, ma in alternativa gli ospiti possono gustare le prelibatezze della cucina italiana presso il ristorante con servizio à la carte e pizzeria, o intrattenersi sorseggiando un cocktail sulla terrazza con vista mozzafiato sulla baia. Il resort offre un servizio di soft-all-inclusive, e mette a disposizione dei clienti anche un centro massaggi.

L’albergo si estende su 15mila mq e vanta l’affaccio diretto sul mare al centro della bellissima spiaggia Laguna Blu. A pochi passi dal Lily Palm c’è il centro di Watamu, in una posizione strategica per godere della bellezza del mare o scoprire le meraviglie dei parchi naturali africani.

La zona è facilmente raggiungibile grazie alla sua vicinanza con la strada principale che collega la cittadina con Malindi (25 km) e con l’aeroporto di Mombasa (100 km). Il Parco Marino Nazionale di Watamu si trova a soli 8 km di distanza.

Una vacanza al Lily Palm Resort significa godere anche delle atmosfere africane come quelle del piccolo villaggio di Watamu in cui la vita di tutti i giorni scorre su ritmi e atmosfere di antico fascino; o visitare la vicina Malindi, una città unica, ricca di grande magia che trapela dai siti archeologici, ma anche dalle strade e dal calore della sua gente.

Il Lily Palm Resort è il luogo ideale per una vacanza dinamica, dove poter godere di tutte le opportunità che il Kenya ha da offrire. Tra queste, lo staff del resort consiglia:

Pesca d’altura. Nelle acque dell’Oceano Indiano si trovano tre differenti tipi di pesci Marlin.

Gita al Mida Creek. A piedi, percorrendo un ponte birmano sulla laguna, o veleggiando su un Dhow fino all’ora del tramonto.

Golf. Il clima è perfetto per giocare in qualsiasi periodo sui 3 campi della zona (Golf Club Malindi, Golf Watamu Pitch & Putt e Vipingo Ridge).

Safari. A bordo di un fuoristrada o a piedi nei Tsavo National Park, Amboseli National Park, Lake Nakuru National Park e al Masai Mara.

Bontour Srl
T. +39 0365 503387
info@lilypalmresort.com
www.lilypalmresort.com 

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore