L’exploit dei viaggi in treno in Italia: la regina è la Liguria

L’exploit dei viaggi in treno in Italia: la regina è la Liguria
08 Luglio 07:00 2021 Stampa questo articolo

Un aumento del 136%. Questo, il dato registrato da Trainline, piattaforma per la ricerca e prenotazione di treni e bus, che a partire dal 26 aprile di quest’anno – data dei primi alleggerimenti alle restrizioni di viaggio nelle regioni- –ha registrato una netta crescita del volume delle ricerche per viaggi in treno in Italia sulla piattaforma, rispetto ai due mesi precedenti.

Protagonista indiscussa nelle preferenze degli utenti della app è la Liguria. Ben 17 delle prime 25 mete di mare preferite dagli utenti della app, sono liguri (occupando tra l’altro le prime 10 posizioni). Questo probabilmente è dovuto anche alla struttura stessa della linea ferroviaria, che si snoda lungo la costa e in gran parte dei casi permette di raggiungere le spiagge più belle senza dover prendere altri mezzi di trasporto oltre al treno. Tra le stazioni che hanno riscontrato l’aumento di ricerche più significativo nel periodo di riferimento, svettano Spotorno, con +975%, Camogli, con +620%, e le Cinque Terre in generale con Monterosso (+623%), Riomaggiore (+608), Manarola (+574%) e Vernazza (+470%).

Presenti nella classifica anche altre regioni: l’ Emilia-Romagna innanzitutto, con Gatteo a Mare (in undicesima posizione con +490%), Cesenatico (+470%) e Cervia (+369%). E poi ancora la Toscana, con San Vincenzo (+397%) e Forte dei Marmi (+360%), il Friuli Venezia Giulia con la stazione di Latisana-Lignano-Bibione (+389%), che permette di raggiungere più località di mare nei dintorni, la Campania con Paestum (+369%) e la Puglia con la Polignano a Mare (+366%).

Anche le destinazioni di lago, però, hanno visto importanti crescite nelle ricerche effettuate su Trainline, con il Lago di Garda e il Lago Maggiore a fare da protagonisti. Nel primo caso le stazioni di Peschiera del Garda e Desenzano del Garda/Sirmione hanno visto aumenti rispettivamente del 454% e del 291%, il Lago Maggiore vede ricerche in forte aumento per Stresa (+371%) e Arona (+216%). Anche le stazioni di Como (+187%) e Bracciano (+109%) spiccano in questa categoria.

I dati Trainline, in particolare, sono riferiti alle ricerche per viaggi in treno in Italia sulla piattaforma nelle 8 settimane precedenti il 26 aprile 2021 rispetto alle 8 settimane successive alla stessa data, in base ad un’analisi condotta in data 20 giugno 2021.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore