L’estate di Brussels Airlines: dal lungo raggio al Mediterraneo

by Redazione | 25 Febbraio 2021 9:03

In previsione di una ripresa della domanda di viaggio per i mesi estivi, Brussels Airlines predispone la sua offerta leisure composta da 18 destinazioni intercontinentali, in Africa e Nordamerica, e da 60 collegamenti di corto e medio raggio con focus su Grecia, Portogallo e Spagna. Spazio anche per una nuova destinazione: si tratta di Francoforte, raggiunta dalla compagnia a partire dal 2 agosto, per ben due volte al giorno.

TUTTI I VOLI EUROPEI. Da aprile, dunque, il vettore del Gruppo Lufthansa riaprirà, progressivamente, il suo network europeo a partire dalle rotte su Alicante, Atene, Barcellona, Bilbao, Bologna, Budapest, Catania, Faro, Gran Canaria, Heraklion, Kos, Cracovia, Lisbona, Madrid, Malaga, Napoli, Nizza, Oslo, Porto, Praga, Roma, Stoccolma, Tel Aviv, Tenerife, Valencia, Vilnius e Varsavia.

A maggio, invece, sarà la volta di Dubrovnik, Edinburgo, Ibiza, Milano Linate, Mosca, Palermo, Palma de Mallorca, Rodi, Split e Vienna. Fino a giugno, quando Brussels Airlines potenzierà le frequenze di una serie di rotte già operative, includendo nella rete di voli Bari, Birmingham, Corfù, Firenze, Goteborg, San Pietroburgo, Yerevan e Zante.

ROTTA SU AFRICA E NORD ATLANTICO. Quanto alle rotte intercontinentali, il vettore fissa al 14 giugno la ripresa dei voli su Washington DC e New York, mentre Montreal si potrà raggiungere dal 15 giugno. In Africa, Brussels Airlines incrementerà, con il tempo, le frequenze sulle diverse destinazioni per arrivare al picco a metà giugno.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/lestate-di-brussels-airlines-dal-lungo-raggio-al-mediterraneo/