Viaggi Rallo: «Cultura e tour classici per l’Egitto che riparte»

Viaggi Rallo: «Cultura e tour classici per l’Egitto che riparte»
03 Ottobre 10:00 2017 Stampa questo articolo

Tra gli operatori che credono fermamente nel pieno e immediato rilancio dell’Egitto, c’è Viaggi Rallo, tra i più specializzati grazie alla pluriennale esperienza di Vittorio Russo e alla professionalità di Silvia Russo che precisa: «Lavoriamo sempre più sul prodotto classico dell’Egitto, con un grosso impegno sui servizi a terra. Oggi la sensazione diffusa è che esiste una grande attenzione all’ospite. E finalmente c’è anche un buon ritorno d’immagine sull’Egitto. Abbiamo compiuto una selezione dei nostri fornitori per mantenere alto il livello dei servizi e come responsabile di prodotto, posso dire che son proprio i servizi a terra a determinare la differenza, oggi più di ieri. Dopo numerose inspection e ricognizioni in loco, la sensazione diffusa è che esiste una grande attenzione all’ospite. E finalmente c’è anche un buon ritorno d’immagine sull’Egitto. Paradossalmente – prosegue Silvia Russo – riceviamo più richiesta dal consumer che dalle adv. In alcuni casi abbiamo raccolto le testimonianze di nostri clienti che si son sentiti dire dalle adv di fiducia che ormai l’Egitto non lo programma quasi più nessuno. Da qui la decisione di fare un lavoro di convincimento tra i nostri agenti di fiducia, una rete di circa 300 agenzie, cui manderemo il nostro catalogo 2018. Saremo poi presenti anche al Ttg Incontri con un box presso la Regione Veneto, dove illustreremo la nostra offerta. Sappiamo di combattere una doppia battaglia: da un lato convincere le adv e tranquillizzarle sul fatto che si può programmare e vendere, e dall’altro rassicurare i viaggiatori: il desiderio c’è e se il passeggero viene motivato e incentivato, possiamo fare un buon lavoro di squadra, perché il Paese merita».

Attenzione immutata, al contempo, sulla programmazione ad alta valenza culturale come sottolinea Vittorio Russo, grazie anche al rinnovato e trentennale sodalizio con Archeologia Viva di Giunti Editori e alla nuova partnership di cui Russo dà, all’Agenzia di Viaggi, un’importante anticipazione: «Abbiamo finalizzato una collaborazione con la Cultur Active per dar vita a Cultour Travel Organizer by Agenzia Viaggi Rallo – cultura in movimento, un operatore che si avvarrà della quarantennale esperienza di Rallo e offrirà pacchetti per eventi culturali, gite e viaggi a carattere formativo, tour incentrati su arte, storia, cultura, musica, teatro e danza, organizzando gruppi con numero adeguato alla destinazione, curando la selezione delle migliori sistemazioni». Per il 2018, poi, Viaggi Rallo ripropone pacchetti classici sull’Egitto, come la Crociera Nilo+Nubia (8-9 giorni), con approfondimenti di visite in Alto Egitto ad Assuan, e il Super Classico Egitto con visite accurate a nord di Luxor e un taglio prettamente culturale.

Infine un’azione promozionale che l’Agenzia Rallo sta preparando e che partirà a dicembre: una mostra-evento sull’Egitto che si rivolge a un bacino d’utenza di circa 6,5 milioni di visitatori che ogni anno affollano Jesolo e che andrà avanti per otto mesi. Un’ottima opportunità per riavvicinare il pubblico all’Egitto e far conoscere le offerte dei viaggi culturali firmati Rallo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Andrea Lovelock
Andrea Lovelock

Guarda altri articoli