L’ecommerce dei viaggi vale 14 miliardi: il report We Are Social

L’ecommerce dei viaggi vale 14 miliardi: il report We Are Social
01 Febbraio 13:26 2019 Stampa questo articolo

In Italia ammonta a oltre 14 miliardi di dollari la spesa ecommerce per viaggi nel 2018. Una cifra che, rispetto al 2017, è cresciuta del 9,3% e carica di ambizioni anche lo scenario digitale dell’anno appena iniziato nel nostro Paese e nel mondo.

A dare i numeri ci pensa Digital 2019, indagine condotta da We Are Social con la collaborazione di Hootsuite, e giunta alla sua ottava edizione.

Partendo da una visione su scala globale, nel 2018 si è registrato un forte incremento dell’utilizzo del web, con più di un milione di nuovi utenti ogni giorno. Solo sul mobile, ad esempio, sono stati 5,11 i miliardi gli utenti connessi (+2%). E se spostiamo l’attenzione sull’utilizzo dei social, contiamo ben 3,48 miliardi di persone (+9%).

Ed è proprio parlando di social media che emergono percentuali interessanti in termini di penetrazione: se in Europa si attesta al 58% al sud e al 67% al nord, in Nordamerica e in Asia dell’est – in cima alla classifica in tal senso – parliamo del 70%.

Stringendo il cerchio, e focalizzandoci quindi sull’Italia, si contano la bellezza di quasi 55 milioni di utenti internet (+27%), con quelli attivi sui social media pari a 35 milioni (+2,9%): quest’ultimi, in media, spendono 2 ore circa del loro tempo su queste piattaforme.

In Italia, infine, i social più attivi sono principalmente tre: You Tube (87%), Facebook (84%) e WhatsApp (81%). L’audience pubblicitaria più elevata, invece, si riscontra su Facebook (31 milioni di utenti), Instagram (19 milioni) e WhatsApp (2,35 milioni).

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giulia Di Camillo
Giulia Di Camillo

Guarda altri articoli