Le città più taggate? New York, Londra e Parigi

by Valentina Neri | 22 febbraio 2017 9:57

Con oltre 600 milioni di utenti attivi al mese, Instagram è un palcoscenico sempre più importante per il mondo del travel, specie ora che ha adottato nuove funzionalità: dalle Stories all’utilizzo degli stickers, fino al salvataggio dei post. In pochi minuti, non solo si scatta una foto e la si rende più personale creando un seguito, ma di base si sta comunicando agli altri dove ci si trova, promuovendo di fatto un luogo.

E non parliamo sono di web influencer o top instagrammer, ma anche di persone comuni a cui piace comunicare con i social. Insomma un modo social di comunicare mode dei viaggiatori, le loro preferenze e i loro luoghi del cuore. Proprio sulle destinazioni preferite il sito Hashtag the World ha scandagliato i trending hashtag per stilare una top 30 delle città più taggate dagli instagrammer nel 2016.

Al primo posto della classifica c’è New York, con circa 68 milioni di hashtag. Seguono Londra e Parigi, rispettivamente con 64.5 milioni e 55 milioni di hashtag collegati, quindi Dubai (46,2 milioni) e Instanbul (35). Mentre dal sesto al decimo posto troviamo Miami, Chicago, Barcellona, Los Angeles e Mosca. Presenti, ma piuttosto in basso, anche le città italiane con Roma al 23° posto (11,5 milioni di hashtag) e Milano al 27° (9 milioni).

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/le-citta-piu-taggate-new-york-londra-parigi/