Le ambizioni di Necci Hotels per il 2019

03 gennaio 11:45 2019 Stampa questo articolo

Chiude il 2018 con un bilancio positivo la Necci Hotels, società di gestione e consulenza alberghiera guidata da Roberto Necci.

Il chairman del gruppo parla di «un anno particolarmente impegnativo, con l’apertura delle strutture in portafoglio, alcune delle quali in fase finale del piano di ristrutturazione aziendale e pronte a consolidarsi nel 2019; abbiamo lanciato il marchio Well Done Apartments con la prima struttura in via Montebello 47 a Roma che ha aperto i battenti dopo sei mesi di lavori di adeguamento e, infine, è partita la nostra Academy che ci ha permesso di entrare all’interno del business della formazione».

Necci si dice particolarmente soddisfatto, ma anche convinto che non si debba mai abbassare la guardia, visto il momento storico ricco di incertezze economiche che possono condizionare l’attitudine al consumo. Il 2019 vedrà ampliarsi le strutture in portafoglio della divisione consulenza che ha una serie di negoziazioni in corso che andranno a concludersi entro i primi mesi dell’anno ed entro l’estate ci sarà l’apertura della seconda struttura a marchio Well Done Apartments, in una location prestigiosa del centro di Roma.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore