L’avanzata Nicolaus-Valtur:
le otto new entry 2020

L’avanzata Nicolaus-Valtur: <br>le otto new entry 2020
13 gennaio 11:26 2020 Stampa questo articolo

Otto nuove strutture: quattro a marchio Valtur, altrettante sotto il vessillo Nicolaus Club. Inizia così, con un annuncio poderoso, il 2020 del Gruppo di Ostuni. E se lo scorso anno, di questi tempi, non erano ancora stati svelati i piani per la neo acquisita Valtur, «oggi le vendite dell’estate hanno già superato la soglia dei 10 milioni di euro, merito anche dell’operazione Crazy Days di dicembre», racconta Giuseppe Pagliara, amministratore delegato di Erregi Holding.

La tabella di marcia è serrata, il portafoglio pronto. Nessun mistero intorno alle new entry che, per quanto riguarda Valtur, vedono l’ingresso della destinazione Grecia con il 5 stelle Valtur Creta Aquila Rithymna Beach, proposto con “la più ricca e completa formula all inclusive del Mediterraneo”, informa l’azienda.

Raddoppia invece la Tunisia con il 4 stelle Valtur Hammamet Marillia, i cui plus sono la vicinanza alla Medina, la gastronomia gourmet in diversi ristoranti tematici, la Spa Afrodita e le dotazioni Mice con sale fino a 450 persone.

Sul fronte italiano, due le novità: il raddoppio nell’isola dei quattro mori con il 4 stelle Valtur Sardegna Tirreno Resort, struttura inedita per il mercato italiano, adatta alle famiglie e al target active; seconda struttura anche nella punta d’Italia con il 4 stelle Valtur Calabria Il Cormorano Resort, ex Nicolaus Club che ha sempre sfiorato il 100% di gradimento della clientela e che riaprirà, dopo il restyling, con una piscina semi-olimpionica, una nuova area bambini con piscina ad hoc e un nuovo bar.

Ma passiamo alle new entry Nicolaus. All’estero la novità è la Tunisia con il 4 stelle Nicolaus Club Helios Beach Djerba. In Italia, destinazione top è senza dubbio la Sardegna che vede entrare in programmazione il 4 stelle Nicolaus Club Prime Orosei Beach (ex Marina Sporting), ideale anche per le famiglie con bambini piccoli. Si arricchisce anche l’offerta di casa con il 4 stelle Nicolaus Club Oasi Vieste, in Puglia, perfetto per gruppi familiari con due o più bambini.
Raddoppia, infine, l’offerta in Cilento con il nuovissimo Nicolaus Club Coral Beach Paestum, struttura a 4 stelle situata accanto al collaudato Nicolaus Club Oasis.

E se Giuseppe si dice soddisfatto, lo è altrettanto il fratello Roberto Pagliara, presidente di Nicolaus Tour: «Iniziamo l’anno nel migliore dei modi», afferma e spiega come «l’ampliamento della rosa dei nostri due brand vada nella direzione di una crescita sinergica alle attività e al piano di sviluppo del Gruppo. Per il brand Valtur, in particolare – dice – abbiamo voluto raddoppiare l’offerta nazionale e tunisina, anche con il fine di capitalizzare le risorse, aumentare coerentemente il piano voli e rafforzare l’incisività nelle varie destinazioni».

«Siamo spinti a fare sempre meglio dai feedback molto positivi ricevuti finora. Quella 2020 sarà una stagione sfidante, ma noi siamo soddisfatti dell’offerta messa a punto e abbiamo fiducia nella risposta del mercato», commenta Gaetano Stea, da questo momento alla guida della divisione Prodotto del Gruppo.

L'Autore

Roberta Rianna
Roberta Rianna

Direttore responsabile

Guarda altri articoli