L’avanzata di Rocco Forte: acquisita Villa Igiea a Palermo

L’avanzata di Rocco Forte: acquisita Villa Igiea a Palermo
13 novembre 13:11 2018 Stampa questo articolo

Rocco Forte Hotels annuncia l’avvenuta acquisizione della quinta nuova proprietà, con la firma dell’accordo per rilevare il Grand Hotel Villa Igiea a Palermo. L’acquisizione rappresenta un ulteriore passo avanti nel programma di espansione del Gruppo, con l’apertura di cinque nuove strutture che, entro i prossimi due anni, porteranno la collezione da 11 a 16 proprietà.

Con l’ingresso del Grand Hotel, l’Italia è il Paese in cui Rocco Forte Hotels conta la presenza più capillare, con un totale di 6 strutture. Le strutture in apertura in Italia sono: Hotel de la Ville, Roma, e Masseria Torre Maizza, Puglia (maggio 2019); Rocco Forte House, Roma (settembre 2019); Grand Hotel Villa Igiea, Palermo (2020). In Cina, il gruppo aprirà il Westbund Hotel a Shanghai nel 2019.

Negli ultimi anni, già con il Verdura Resort a Sciacca, Rocco Forte Hotels ha contribuito a fare della Sicilia una destinazione di lusso per i visitatori internazionali più esigenti. Questa tendenza sarà rafforzata dalla costruzione di 20 ville di lusso adiacenti al resort e dalla ristrutturazione prevista per il Villa Igiea di 100 camere.

«È la fiducia nel nostro marchio che sta guidando gli ambiziosi piani di espansione che annunciamo – ha commentato sir Rocco Forte – Si tratta della prima fase di una strategia a lungo termine che prevede la creazione di una base nei principali centri culturali e nelle più importanti capitali europee. È di nostro grande interesse aprire hotel nelle migliori location e siamo meticolosi nel garantire che ognuno di essi abbia uno stile e una personalità distinti». Negli ultimi 22 anni, sir Rocco Forte e la sua famiglia hanno costruito e curato un gruppo di alberghi prestigiosi e iconici, inseriti nelle classifiche dei più importanti premi mondiali per l’ospitalità. Tra gli hotel in portafoglio ci sono il celebre Brown’s Hotel di Londra, lo storico Hotel de Russie di Roma e l’Hotel Astoria, iconico edificio in stile liberty nel cuore di San Pietroburgo.

Con 11 hotel già presenti in Belgio, Russia, Regno Unito, Germania, Italia e Medio Oriente, il programma di espansione si basa su risultati finanziari da record per l’anno al 30 aprile 2018, con ricavi superiori a 200 milioni di sterline. Rocco Forte Hotels sta inoltre generando livelli di fatturato per camera disponibile (RevPar) con un incremento del 10% rispetto all’anno precedente a valuta costante. La valutazione del servizio da parte dei clienti si attesta intorno al 90%. Il Gruppo mantiene i suoi standard di prim’ordine con un continuo reinvestimento nelle sue proprietà, spendendo circa 18 milioni di sterline all’anno di ristrutturazione.

Il partner di Rocco Forte Hotels, l’italiana Cassa depositi e prestiti, ha acquisito una partecipazione del 23% per 60 milioni di sterline nel 2015 ed è fautrice dello sviluppo del mercato italiano. La Lloyds’ Bank of Scotland sostiene Rocco Forte Hotels da 21 anni e di recente ha concordato una nuova linea di credito decennale di 158 milioni di sterline.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore