L’arrembaggio italiano di Vueling: 80 rotte per l’Europa

L’arrembaggio italiano di Vueling: 80 rotte per l’Europa
07 Dicembre 12:03 2018 Stampa questo articolo

Una stagione estiva che prevede 80 rotte in partenza da diciassette aeroporti italiani con oltre 5,6 milioni di posti disponibili. Vueling ha lanciato la sua offerta in Italia per la prossima stagione – da marzo ad ottobre 2019 – forte di numeri e rotte in crescita e un network di collegamenti potenziati verso Francia (+21%) e Spagna (+11%).

Saranno cinque le nuove rotte internazionali del vettore del Gruppo Iag: da Firenze partono i collegamenti per Praga, Vienna, Monaco e Bilbao, mentre da Catania sarà possibile volare a Valencia. Con un aumento di capacità del 7% rispetto a quest’anno Vueling conferma il nostro Paese come il secondo mercato più importante dopo la Spagna. Per questo motivo resta centrale il ruolo di Roma Fiumicino, secondo hub della compagnia in Europa dopo Barcellona, che prevede 41 rotte internazionali e oltre 3 milioni di posti disponibili.

Aumentano, in particolare, i collegamenti verso Parigi: Orly avrà fino a 33 frequenze settimanali (+ 26%), mentre Charles de Gaulle arriverà a 12 frequenze settimanali (+ 88% sull’anno in corso). Vueling cresce anche su Milano Malpensa, con una migliorata capacità sui voli per Parigi Orly (20 frequenze settimanali), Barcellona (39) e Bilbao (3).

«Con cinque nuove rotte, un nuovo aereo basato a Firenze e oltre 5 milioni di posti offerti, l’offerta Vueling per la stagione estiva rappresenta al meglio il nostro impegno per il mercato italiano – ha dichiarato Susanna Sciacovelli, direttore generale per l’Italia di Vueling – L’Italia riveste per noi un ruolo da protagonista nel panorama europeo, e Roma è al centro del nostro progetto di sviluppo».

Grazie ai collegamenti con l’hub di Barcellona e di Roma Fiumicino, i passeggeri in partenza dagli aeroporti italiani potranno sfruttare l’esclusivo servizio Vueling-to-Vueling dei voli in connessione, che permette di fare un unico check in all’aeroporto di partenza e di ritirare direttamente i bagagli all’arrivo. Inoltre, grazie alla sinergia con l’aeroporto di Barcellona El Prat, Vueling offrirà ai passeggeri in partenza dall’Italia accesso a tutto il network di Level, compagnia low cost a lungo raggio del gruppo Iag, che da Barcellona opera voli diretti internazionali verso New York, Buenos Aires, Los Angeles, San Francisco e Santiago del Cile.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore