L’Arabia Saudita entra nella programmazione Go World

by Redazione | 5 Agosto 2021 11:18

Quando il mondo si risveglierà dall’incubo Covid, ci sarà una nuova destinazione-regina sul fronte internazionale: l’Arabia Saudita, che ora entra nella programmazione del gruppo di t.o. specializzati Go World.

«La nostra vocazione è da sempre quella di creare di itinerari inediti pensati per i veri viaggiatori, soprattutto in quelle destinazioni ancora lontane dal turismo di massa – afferma Chiara Veroli, product manager di Go Asia – E dato che l’Arabia Saudita è uno dei Paesi più affascinanti e misteriosi del Medio Oriente e si è recentemente aperto al leisure abbiamo studiato delle proposte ad hoc per visitarlo in tutta sicurezza».

Due i tour di punta: “Arabia Saudita e le meraviglie del Mar Rosso”, un itinerario di 10 giorni tra la capitale Riyadh, motore economico del Paese, e la città di Jeddah con l’antico quartiere di Al Balad, Patrimonio Unesco, più due giornate in barca; e “Arabia Saudita tra tradizione e modernità” di 9 giorni con tappe a Riyadh, Jeddah, le valli desertiche e rocciose di Hisma con l’oasi di AlUla[1] e il sito di Madain Saleh, l’antica Hegra di epoca nabatea.

L’Arabia Saudita ora rientra tra i Paesi dell’Elenco D[2], quindi per chi rientra in Italia dall’Arabia Saudita sono necessari il Plf, un tampone molecolare o antigenico e una quarantena di soli 5 giorni.

Endnotes:
  1. oasi di AlUla: https://www.lagenziadiviaggi.it/larabia-saudita-avanza-nel-travel-e-alula-sbarca-sui-tv-samsung/
  2. rientra tra i Paesi dell’Elenco D: https://www.lagenziadiviaggi.it/viaggi-allestero-spiragli-di-lungo-raggio/

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/larabia-saudita-entra-nella-programmazione-go-world/