L’abc della ripartenza
dagli alberghi alle fiere

L’abc della ripartenza <br> dagli alberghi alle fiere
08 Giugno 07:00 2021 Stampa questo articolo

Prosegue spedito il calendario delle riaperture e questa settimana la situazione dell’Italia è già cambiata. Un ulteriore passo verso la normalità – mentre le vaccinazioni vanno avanti e la curva del contagio da Covid cala – con il nuovo coprifuoco slittato il 7 giugno dalle 23 a mezzanotte per le regioni in zona gialla, ovvero: Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia Autonoma di Trento, Puglia, Sicilia, Toscana, Valle d’Aosta. Niente coprifuoco invece in zona bianca: Friuli Venezia Giulia, Molise, Sardegna, Abruzzo, Umbria, Liguria e Veneto.

Fascia bianca che dal 14 giugno potrebbe riguardare anche Lazio, Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Puglia e Provincia Autonoma di Trento.

Questo in attesa del 21 giugno, quando tutta Italia (tranne la Val d’Aosta) molto probabilmente dimenticherà il coprifuoco. Verranno meno tutte le restrizioni a esclusione della mascherina e del distanziamento sociale.

E intanto già si parla di effetto Draghi sul turismo, per il rinnovato interesse della destinazione Italia agli occhi dei turisti internazionali.

Ma come sarà l’estate italiana? Ecco l’abc della ripartenza, settore per settore, dagli alberghi fino alle fiere, passando per spiagge e matrimoni.

LEGGI LA MINI GUIDA DELLA RIPARTENZA SULL’EDIZIONE SFOGLIABILE DE L’AGENZIA DI VIAGGI MAGAZINE.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Claudia Ceci
Claudia Ceci

Guarda altri articoli