La Tunisia conta i danni: -62 di fatturato nel turismo

La Tunisia conta i danni: -62 di fatturato nel turismo
08 Gennaio 10:00 2021 Stampa questo articolo

Arrivano i dati ufficiali sul crollo delle entrate derivanti dal turismo in Tunisia nel 2020 a causa della crisi provocata dal nuovo coronavirus.

Secondo la Banca centrale tunisina (Bct), il fatturato del settore l’anno scorso è diminuito del 62%, scendendo a 2 miliardi di dinari (circa 605 milioni di euro) rispetto ai 5,2 miliardi di dinari dell’anno precedente.

In miglioramento invece le riserve nette di valuta estera, che al 7 gennaio erano di circa 23,1 miliardi di dinari (circa 7 miliardi di euro), pari a 162 giorni di copertura delle importazioni.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore