La Thailandia chiude tutti i parchi nazionali

La Thailandia chiude tutti i parchi nazionali
25 Marzo 11:36 2020 Stampa questo articolo

L’Autorità per il Turismo della Thailandia informa che tutti i parchi nazionali e i parchi forestali della Thailandia sono chiusi ai visitatori a partire dal 25 marzo.

Attualmente ci sono 133 parchi nazionali in Thailandia, con il Khao Yai National Park il primo del paese (istituito nel 1962) e il Doi Chong National Park il 133esimo.

La chiusura temporanea dei parchi nazionali e dei parchi forestali in Thailandia fa parte degli sforzi a livello nazionale per limitare la diffusione del nuovo coronavirus.

Tat fornisce costantemente aggiornamenti sulla situazione legata al turismo in Thailandia presso la Tat Newsroom dove i viaggiatori possono anche tenersi aggiornati sulla situazione del coronavirus in Thailandia.

Per ulteriori informazioni e assistenza relativa al turismo della Thailandia, si può contattare il contact center Tat 1672 o la polizia turistica 1155.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore