La summer di Aer Lingus: tornano lungo raggio e voli sull’Italia

by Redazione | 15 Novembre 2021 13:54

Dall’Irlanda al resto del mondo, collegando anche sette aeroporti italiani a Dublino e con 20 rotte per gli Stati Uniti. Aer Lingus annuncia la programmazione per l’estate 2022 che comprende 71 tratte, tra cui 16 transatlantiche, verso 62 destinazioni.

La compagnia conta una programmazione già intensa per le festività natalizie e la sua capacità aumenterà in vista dell’estate 2022. L’ampliamento delle rotte riflette l’ambizione di raggiungere nel tempo i livelli di operatività pre pandemia e anticipare il progressivo aumento della domanda dei clienti. Infatti, da una survey condotta da Aer Lingus tra i suoi clienti a settembre, è emerso che il 65% degli adulti irlandesi sta pianificando un viaggio internazionale nel 2022.

La compagnia ha inoltre esteso la sua offerta “Book with Confidence”, che consente ai clienti che viaggiano con la compagnia aerea di modificare gratuitamente (con l’eventualità che sia applicata una differenza tariffaria) le date di viaggio tutte le volte che desiderano, fino a sette giorni prima della partenza. La politica di prenotazione flessibile è disponibile su tutte le prenotazioni effettuate fino al 30 settembre 2022.

Dopo 18 mesi di restrizioni di viaggio, Aer Lingus anticipa la domanda dei clienti per i viaggi da/per gli Stati Uniti, mettendo a disposizione 20 collegamenti dall’Italia, con scalo a Dublino, verso destinazioni come New York, Chicago, Boston, Los Angeles, Washington, Seattle e Orlando.

La compagnia aumenterà progressivamente entro l’estate 2022 i voli a corto raggio per un totale di 50 rotte europee. Gli aeroporti italiani di Milano Linate, Milano Malpensa, Napoli, Pisa, Roma Fiumicino, Venezia e Verona saranno collegati alla città di Dublino da maggio a settembre 2022.

«L’ambiziosa programmazione estiva 2022, che ricollega l’Irlanda al mondo, è un passo importante per la compagnia aerea e per il Paese – dice Reid Moody, chief strategy and planning officer di Aer Lingus – Dalla nostra survey abbiamo rilevato che gli irlandesi sono fortemente desiderosi di tornare a volare e noi non vediamo l’ora di accoglierli di nuovo a bordo. Mese dopo mese, notiamo che sempre più persone ricominciano a viaggiare. Per il prossimo anno confidiamo sull’incremento della domanda di viaggi e proprio per questo abbiamo annunciato un’estesa programmazione estiva».

Aer Lingus garantisce l’applicazione continua delle misure per la salvaguardia della salute e della sicurezza, dal check in fino all’imbarco e a bordo degli aeromobili.

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/la-summer-di-aer-lingus-tornano-lungo-raggio-e-voli-sullitalia/