La Repubblica Dominicana somministrerà la terza dose di vaccino ai lavoratori del turismo

by Redazione | 7 Settembre 2021 14:02

La Repubblica Dominicana, nel piano di riapertura del Paese in sicurezza, ha annunciato che ai lavoratori del turismo sarà somministrata la terza dose di vaccino anti Covid.

Per rafforzare l’immunità nei principali poli turistici saranno somministrate, almeno inizialmente, oltre 150mila dosi Pfizer. L’annuncio è arrivato dall’Intercontinental di Santo Domingo dal ministro del Turismo, David Collado, in presenza tra gli altri del presidente dell’associazione Asonahores, Rafael Blanco.

«Il settore turistico dominicano, con questo piano vaccinale, seguirà il programma di riapertura sotto il segno della sicurezza e della salute degli ospiti e dei lavoratori ponendosi come leader in materia di recupero», ha dichiarato Collado.

«I nostri hotel, ristoranti e soci continueranno a seguire le dritte delle autorità – ha aggiunto Blanco – In modo tale da rafforzare sempre di più il piano di recupero turistico del Paese, ampliando il numero delle riaperture e dando il giusto nuovo apporto all’economia nazionale».

 

Source URL: https://www.lagenziadiviaggi.it/la-repubblica-dominicana-somministrera-la-terza-dose-di-vaccino-ai-lavoratori-del-turismo/