La Nuova Caledonia di Mappamondo

La Nuova Caledonia di Mappamondo
03 Febbraio 15:13 2017 Stampa questo articolo

Sono circa quaranta le agenzie di viaggi partner del t.o. Mappamondo che interverranno all’appuntamento dedicato alla formazione sulla Nuova Caledonia, che si svolgerà presso l’Hotel Abitart a Roma. L’evento, organizzato in collaborazione con Nouvelle Calédonie Tourisme e Air Calin, ha lo scopo di rafforzare la domanda e promuovere con approfondimenti di prodotto questa destinazione ancora incontaminata e poco conosciuta dal mercato.

Per questa destinazione long-haul il t.o. Mappamondo propone pacchetti su misura che comprendono itinerari self drive alla scoperta della Grande Terre – l’isola principale – con un’estensione mare all’isola dei Pini o nell’arcipelago della Lealtà; oppure solo soggiorni mare combinati con isole differenti.

Meta ideale per i viaggi di nozze, l’operatore abbina spesso la Nuova Caledonia con Giappone, Australia o Nuova Zelanda; le partenze vengono effettuale con voli di linea Air Calin via Tokyo o Sydney. La formazione continua dunque a rivestire un ruolo importante per Mappamondo, che prosegue quest’attività sempre al fianco delle agenzie partner, con azioni mirate a far conoscere in maniera diretta e approfondita i propri prodotti.

La Nuova Caledonia rientra nella programmazione del catalogo Mappamondo Fantastica Australia&Pacifico che comprende anche: Nuova Zelanda, Polinesia, Isole Cook, Fiji, Tonga, Samoa e Vanuatu.

 

  Categorie

L'Autore