La mossa di easyJet: voli invernali in vendita a prezzo fisso

La mossa di easyJet: voli invernali in vendita a prezzo fisso
18 Marzo 12:38 2020 Stampa questo articolo

Nemmeno il tempo di chiudere i voli che easyJet riapre già le vendite, almeno per i collegamenti invernali e a prezzo fisso. La compagnia inglese va al contrattacco in piena emergenza coronavirus e decide di “fare cassa” con una promozione a tempo. Per la prima volta, infatti, tutti i voli dell’autunno-inverno 2020/21 saranno in vendita a soli 39,60 euro a tratta, tasse e spese incluse.

I viaggi sono quelli tra il 25 ottobre 2020 e il 28 febbraio 2021 e occorre prenotare entro la mezzanotte del 24 marzo 2020.

easyJet, inoltre, sottolinea la comodità di poter cambiare senza penali i voli prenotati. “I nuovi voli disponibili da oggi consentiranno a molti clienti che sono stati costretti a modificare i propri viaggi a causa dell’emergenza sanitaria, di avere ancora più scelta di date per spostare i loro voli, senza alcuna commissione per il cambio. Il periodo natalizio e le vacanze invernali saranno inclusi”.

La compagnia inglese, quindi, da un lato guarda già alla prossima stagione invernale cercando di offuscare per un attimo le cattive notizie che stanno sconvolgendo il settore del trasporto aereo, dall’altro lancia una operazione utile anche a raggiungere una maggiore liquidità in cassa, un fattore essenziale per sopravvivere alla crisi economica in atto.

Tra il 25 ottobre 2020 e il 28 febbraio 2021 easyJet ha in programma oltre 147mila voli, con un’offerta complessiva di oltre 9 milioni di posti.

«Abbiamo deciso di mettere in vendita oggi i nostri voli per la stagione invernale al fine di supportare il più possibile i nostri clienti in questo periodo. I clienti potranno anche modificare i loro piani esistenti in caso di necessità o prenotare una nuova vacanza, con la certezza che la commissione per il cambio non sarà applicata», ha detto Robert Carey, direttore commerciale di easyJet.

Per supportare ulteriormente i clienti che hanno dovuto modificare i propri viaggi a causa dall’emergenza Covid-19, easyJet infatti rinuncia alla commissione per il cambio dei loro voli. “Tutti i clienti possono ora cambiare le date dei loro prossimi voli in qualsiasi momento entro febbraio 2021. L’esenzione dalla commissione di cambio si applica sia alle prenotazioni esistenti che a quelle nuove fino a nuovo avviso2, conclude la nota del gruppo.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore