La Isla Grande partecipa a Bit e prepara i primi 40 anni di FitCuba

La Isla Grande partecipa a Bit e prepara i primi 40 anni di FitCuba
05 Febbraio 07:00 2020 Stampa questo articolo

Cuba torna in fiera a Milano con una delegazione guidata dal direttore generale marketing del ministero del Turismo, Barbara Cruz Rodríguez, con la responsabile Turismo presso l’Ambasciata di Cuba in Italia, Madelén González-Pardo Sánchez. Presenti allo stand di Cuba, inoltre, gli operatori Cubatur, Havanatur e Gaviota Tours, le catene alberghiere cubane Cubanacán, Gran Caribe, Gaviota e la Marlin Marine and Nautical Company.

In prima fila, inoltre, le catene alberghiere associate al settore turistico cubano: Iberostar, Barceló, Meliá, Accor e Blue Diamonds. Il mercato italiano continua a essere di importanza cruciale per il turismo cubano: nel 2019 sono stati 133.436 gli italiani che hanno raggiunto città e spiagge cubane.

Per quest’anno si prevede comunque che il numero di arrivi dallo Stivale possa ancora aumentare, grazie anche a una sempre maggiore promozione e alla profonda diversificazione di esperienze turistiche: immersioni, nautica, natura, tour, circuiti, città Patrimonio Unesco, eventi, incentive e turismo culturale tra le diverse linee di prodotto.

Focus anche sulla 40ª edizione della fiera FitCuba che si svolgerà dal 4 al 9 maggio a Varadero, nel quartiere fieristico di Plaza América. Paese ospite dell’evento la Russia.

L'Autore