La Grecia fa dietrofront e apre agli italiani

La Grecia fa dietrofront e apre agli italiani
09 Giugno 16:48 2020 Stampa questo articolo

La Grecia si ravvede e, da lunedì 15 giugno, decide di eliminare gradualmente tutte le limitazioni nei confronti dell’Italia.

A comunicarlo è il ministro degli Esteri greco, Nikolaos Dendias in conferenza stampa ad Atene: «Il ministro Di Maio mi ha aggiornato sui dati in Italia nettamente migliorati. La Grecia toglie dal prossimo lunedì, in maniera graduale fino alla fine del mese, tutte le limitazioni nei confronti dell’Italia. Esprimo i sentimenti di solidarietà da parte del popolo greco al popolo italiano».

Il ministro degli esteri italiano ha aggiunto: «Sono contento che l’amico Dendias mi abbia rassicurato sul fatto che la Grecia aprirà all’Italia sicuramente entro la fine del mese, eliminando qualsiasi tipo di blocco e obbligo di quarantena per gli italiani con l’impegno a valutare, in base ai dati, una riapertura già dalle prossime settimane».

«In Ue servono regole e criteri uniformi per la mobilità, per non frammentare il mercato del turismo – conclude il ministro Di Maio – precisando che eventuali intese tra paesi non sono una soluzione».

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore