La Germania proroga al 30 settembre lo stop ai viaggi in 160 Paesi

La Germania proroga al 30 settembre lo stop ai viaggi in 160 Paesi
11 Settembre 07:00 2020 Stampa questo articolo

Sarà prorogato fino al 30 settembre il divieto di viaggi in 160 Paesi ritenuti a rischio contagio da Coronavirus: è quanto deciso dal governo tedesco a seguito della nuova ondata di contagi registratasi in Europa e nel resto del mondo in questi ultimi giorni. Saranno permessi solo viaggi  ritenuti indispensabili con apposita autocertificazione sottoposta a immediata verifica dalle autorità.

La decisione del gabinetto della cancelliera Angela Merkel, secondo quanto ha riferito la portavoce del ministero degli esteri a Berlino in conferenza stampa, è stata adottata per scongiurare un ritorno all’emergenza del giugno scorso.

Inoltre, alla scadenza del divieto, secondo quanto ha spiegato la portavoce Marie Adebahr, si decideranno altre eventuali restrizioni in base alla situazione della diffusione del virus dei singoli paesi.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore