Klm, rivoluzione Air&Rail:
treni al posto degli aerei

Klm, rivoluzione Air&Rail:<br> treni al posto degli aerei
17 settembre 10:57 2019 Stampa questo articolo

Tra Bruxelles e Amsterdam non si volerà più come prima. Klm e i due operatori ferroviari Thalys e Ns Dutch Railways hanno infatti unito le forze per rimpiazzare uno dei collegamenti giornalieri tra la capitale belga e l’aeroporto di Schiphol che, dal prossimo 29 marzo, sarà cancellato dallo schedule del vettore olandese.

«Il trasporto interzonale rimane un business pieno di incognite e di sfide – ha commentato il presidente e ceo di Klm, Pieter Elbers – Riducendo le nostre frequenze tra le due città puntiamo a espandere attraverso l’intermodalità il nostro prodotto Air&Rail. Ma sempre mantenendo alta l’attenzione sui tre fattori che interessano ai passeggeri: velocità, comfort e affidabilità».

A partire dall’avvio del nuovo orario estivo, il vettore olandese ridurrà quindi di una frequenza i collegamenti tra Bruxelles e Amsterdam (passeranno da cinque a quattro al giorno, in attesa di assistere a un ulteriore taglio) rimpiazzando i posti sul volo cancellato con un’analoga capacità a bordo del treno ad alta velocità Thalys.

Già ora il prodotto Air&Rail è facilmente prenotabile via web e dagli agenti di viaggio, mentre bisognerà aspettare ancora qualche tempo per vedere implementati alcuni servizi come il check-in dedicato e la possibilità di imbarcare i bagagli già alla stazione ferroviaria di Bruxelles.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore

Giorgio Maggi
Giorgio Maggi

Guarda altri articoli