Italo raddoppia le corse giornaliere per l’estate 2021

Italo raddoppia le corse giornaliere per l’estate 2021
29 Aprile 12:13 2021 Stampa questo articolo

Italo compie nove anni e annuncia le novità della stagione estiva 2021, pronta a debuttare dal 27 maggio con 62 servizi giornalieri, il doppio rispetto a quelli attuali e messi a punto per accompagnare al meglio la ripresa del Paese nel post Covid.

Diventeranno 19 i viaggi quotidiani sulla direttrice Torino-Milano-Roma-Napoli-Salerno, con l’aggiunta di sette nuovi servizi, a orari particolarmente richiesti dai viaggiatori. Ci saranno tre nuove partenze da nord verso sud che amplieranno l’offerta mattutina: da Torino alle 9.33 con arrivo a Roma alle 14.19; da Milano alle 11.40 con arrivo a Salerno alle 17.39 e da Torino alle 11.28 con arrivo a Napoli alle 17.43.

Altri quattro viaggi giornalieri lungo la direttrice sud-nord: al mattino da Napoli alle 6.20 con arrivo a Torino 12.35; sempre da Napoli partenza alle 11.20 con arrivo a Milano alle 16.20; nel pomeriggio da Roma alle 14.40 con arrivo a Torino alle 19.27 e infine da Napoli alle 17.20 con arrivo a Milano alle 22.20.

Un nuovo incremento, poi, dei servizi no stop che saliranno a 11. Anche in questo caso orari ad hoc per chi si sposta quotidianamente fra le due città: si parte da Milano alle 10.15 per essere a Roma alle 13.25 e alle 18.15 per rientrare a Roma alle 21.25 o dalla Capitale nuovo servizio alle 19.5 per il rientro a Milano alle 22.15. Tutti questi collegamenti sono prolungati su Napoli.

Città d’arte e località strategiche al centro di un’estate italiana caratterizzata dal turismo interno. Due i nuovi collegamenti fra Venezia, Roma e Napoli che portano a sei il numero complessivo dei collegamenti, con la partenza dalla città veneta alle 7.5 con arrivo a Napoli alle 12:28 e nuova partenza da Napoli alle 16.35 con arrivo in Veneto alle 21.55.

Rinforzati anche i collegamenti su Brescia e quindi della direttrice Brescia/Verona-Roma/Napoli e riattivate stazioni come Bolzano, Trento e Rovereto. Per dare forza alla summer, ci sarà anche un potenziamento sulla linea Torino-Reggio Calabria: ai due servizi attuali se ne andranno ad aggiungere ben quattro arrivando a sei totali e si riattiverà anche la stazione di Scalea.

Spazio anche a quattro nuove stazioni: Trieste, Monfalcone, Latisana e Portogruaro. Introdotti due collegamenti su Caserta, per la prima volta servita dai treni di Italo.

Italo rafforza la sua presenza al sud e farà il suo debutto sulla linea Torino/Milano-Roma-Bari; ci saranno quattro nuovi servizi e cinque nuove stazioni. Questa direttrice introduce anche la Puglia, con le fermate di Foggia, Barletta e Bari e due nuove fermate in Campania come Caserta e Benevento.

E dal 13 giugno altre novità per la Puglia: due ulteriori nuovi collegamenti e tre nuove stazioni che entreranno a far parte della direttrice Torino/Milano-Roma-Bari, ossia Trani, Bisceglie e Molfetta.

Per festeggiare tutte queste novità e i suoi nove anni Italo ha lanciato una promozione dedicata ai suoi clienti che potranno usufruire di uno sconto del 20% per gli acquisti dal 28 aprile al 3 maggio, su viaggi a partire dall’8 maggio (fino al 12 giugno) in ambiente Smart e Prima.

  Articolo "taggato" come:
  Categorie

L'Autore